Cucina
Typography

Buona sia fredda che tiepida

Con il mese di giugno le zucchine arrivano a maturazione. Una delle caratteristiche di questo ortaggio è di arrivare a maturazione in grande abbondanza per cui sia negli orti familiari sia presso i fruttivendoli si trovano in grande quantità. Oggi vi passo una ricetta forse un po' laboriosa da fare ma che ci consente di essere preparata in anticipo, poiché si può servire sia fredda che tiepida: la teglia di zucchine. Questa ricetta mi serve egregiamente anche per svuotare il frigo, nel senso che al posto della mozzarella si possono usare anche formaggi che stazionando in frigo ed hanno perso la freschezza del taglio.

Ingredienti:

1 kg di zucchine (vanno bene anche le zucchine grandi)

1 kg di pomodori

1 ciuffo di basilico

 300 gr di grana padano

300 gr di mozzarella o altro formaggio che possa andare in forno tipo provolone, asiago o quello che preferite.

150 gr di prosciutto cotto

1 cipolla

olio per friggere

farina

sale

 

Preparazione:

Lavare e affettare le zucchine (è più facile a rondelle, ma tagliate nel senso della lunghezza si presentano meglio), infarinarle e friggerle in abbondante olio extra vergine di oliva e metterle a scolare su carta assorbente. Nel frattempo preparare un sugo di pomodori o freschi o pelati, facendo appassire la cipolla in un buon olio extra vergine, aggiungendo i pomodori ed il mazzetto di basilico, aggiustare di sale, portare il sugo a cottura, passarlo con il passaverdura. Intanto grattugiate il grana e fare l'altro formaggio o la mozzarella a pezzetti. Prendere una teglia da forno e comporre il pasticcio di zucchine mettendo uno strato di zucchine uno di pomodoro uno di prosciutto, l formaggio a dadi (mozzarella) e il grana. Questo sino ad esaurire tutti gli ingredienti, terminare con il pomodoro e una manciata abbondante di grana, infornare per 45 minuti a 150 e 180', servire sia tiepido che freddo.

Maria Stella Zaia

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x