Info Ulss
Typography

Il dott. Stefano Benvenuti è il nuovo primario

Il dr. Stefano Benvenuti è stato nominato Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia dell’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso.
Benvenuti ha condotto praticamente tutta la sua carriera all’ospedale di Bolzano dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige.  Nato nel capoluogo altoatesino nel 1957, lì ha conseguito la maturità scientifica. Laureatosi nel 1984 all’Università degli studi di Ferrara in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti e la lode, nello stesso Ateneo ha ottenuto – sempre con lode – la specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva. Dal 1986 è in servizio all’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige, dal 1989 lavora presso la Gastroenterologia del presidio ospedaliero di Bolzano, centro di riferimento provinciale nella rete dei servizi dove nel 2004 ha acquisito l’incarico di Alta Specializzazione in Fisiopatologia Digestiva. Durante la sua venticinquennale carriera di gastroenterologo, come specialista ha sviluppato un’ampia esperienza clinica, sia in ambito di ricovero, che ambulatoriale nella gestione di tutte le patologie gastroenterologiche ed epato-bilio-pancreatiche. Di alto livello anche l’esperienza nel campo endoscopico sia in ambito sia diagnostico che terapeutico. In campo endoscopico, ha svolto anche attività didattica come tutor degli specializzandi dell’Università di Padova prima e di Verona poi. Dall’anno scorso è presidente eletto della Società Italiana di Endoscopia Digestiva, sezione Veneto e Trentino Alto Adige. Ha firmato un centinaio di pubblicazioni scientifiche.
“Con la nomina a Treviso del dr. Benvenuti – sottolinea Giorgio Roberti, Direttore generale – siamo certi di dare un professionista di primaria eccellenza alla sanità trevigiana. Con la sua esperienza professionale di specialista è sicuramente in grado di dirigere con alto profilo un reparto come quello trevigiano dove si affiancano sia l’attività clinica gastroenterologia che quella endoscopica. Viene da una realtà ospedaliera come è quella di Bolzano, importante perché la divisione di Gastroenterologia è, in questo campo, unica struttura di degenza in ambito provinciale. Sono certo che il professionista potrà portare un ulteriore contributo all’alta qualità del nostro reparto. A lui dò il benvenuto ed auguro buon lavoro”.  

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x