Sport
Typography

bertoccoLa malattia a giugno se l'è portato via in 15 giorni, ad appena un mese dalla nascita della sua Giulia.

Ieri sera, nella sala polivalente della Parrocchia di Mestrino si è tenuta una serata informativa sulla prevenzione del tumore al testicolo. L'evento, organizzato dal Mestrino Calcio in collaborazione con la Città della Speranza, e con la partecipazione del Dott. Salvetti (urologo), ha richiamato l'attenzione di oltre 150 persone.


La Società Mestrino Calcio è stata profondamente colpita dalla prematura scomparsa del capitano Francesco Bertocco, 33 anni, che lo scorso giugno in appena 15 giorni, a causa di questa malattia, se n'è andato lasciando un vuoto incolmabile tra parenti e amici; da appena un mese la sua Carla l'aveva reso papà della piccola Giulia. La dirigenza ha quindi voluto tenere vivo il suo ricordo anche con questa iniziativa, utile a informare altri giovani sul controllo e la prevenzione.
Il progetto di "Prevenzione nello sport", fortemente voluto dal Presidente del Mestrino Loris Orlandini, mira alla conoscenza e alla diffusione della prevenzione di questo tumore, che se individuato in tempo può essere curato. Orlandini ci tiene a sottolineare che "l'obiettivo è quello di ramificare queste iniziative in tutto il territorio coinvolgendo tutte le associazioni sportive".
"Abbiamo messo a disposizione dei nostri tesserati -spiega il Presidente- un servizio di visite di controllo gratuite. Auspichiamo che anche altre Società sportive facciano altrettanto."

Marianna Pagliarin

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x