Covid-19, Fondazione Gimbe: nuovi casi in picchiata ma consegne vaccini non decollano

In pieno periodo della fase di “rischio ragionato” il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe rileva nella settimana 12-18 maggio 2021, rispetto alla precedente, una diminuzione di nuovi casi (43.795 vs 63.409) e decessi (1.215 vs 1.544) . In calo anche i casi attualmente positivi (315.308 vs 363.859), le persone in isolamento domiciliare (302.080 vs 346.866), i ricoveri con sintomi (11.539 vs 14.937) e le terapie intensive (1.689 vs 2.056). In dettaglio, rispetto alla settimana precedente, si registrano le seguenti variazioni: Decessi: 1.215 (-21,3%); Terapia intensiva: -367 (-17,9%); Ricoverati con sintomi: -3.398 (-22,7%); Isolamento domiciliare: -44.786 (-12,9%); Nuovi casi: 43.795 (-30,9%);

Leggi tutto
Nino Cartaberlotta

Covid-19, Fondazione Gimbe: “Lieve rallentamento dei casi ma 3mila decessi in 7 giorni”

Il monitoraggio indipendente della Fondazione GIMBE rileva nella settimana 24-30 marzo 2021, rispetto alla precedente, una lieve riduzione dei nuovi casi (141.396 vs 150.181) a fronte di un incremento dei decessi (3.000 vs 2.878). Stabili i casi attualmente positivi (562.832 vs 560.654) e le persone in isolamento domiciliare (529.885 vs 528.680), in aumento i ricoveri con sintomi (29.231 vs 28.428) e le terapie intensive (3.716 vs 3.546) . In dettaglio, rispetto alla settimana precedente, si registrano le seguenti variazioni: Decessi: 3.000 (+4,2%); Terapia intensiva: +170 (+4,8%); Ricoverati con sintomi: +803 (+2,8%); Isolamento domiciliare: +1.205 (+0,2%); Nuovi casi: 141.396 (-5,9%); Casi

Leggi tutto

Covid-19, Fondazione Gimbe: “Grazie alle restrizioni lieve flessione dei contagi ma è ancora allarme terapie intensive e ricoveri”

Il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe rileva nella settimana 17-23 marzo 2021, rispetto alla precedente, una lieve riduzione dei nuovi casi (150.033 vs 157.677) e dei decessi (2.327 vs 2.522). Continuano invece ad aumentare i casi attualmente positivi (560.654 vs 536.115), le persone in isolamento domiciliare (528.680 vs 506.761), i ricoveri con sintomi (28.428 vs 26.098) e le terapie intensive (3.546 vs 3.256). In dettaglio, rispetto alla settimana precedente, si registrano le seguenti variazioni: Decessi: 2.327 (-7,7%); Terapia intensiva: +290 (+8,9%); Ricoverati con sintomi: +2.330 (+8,9%); Isolamento domiciliare: +21.919 (+4,3%); Nuovi casi: 150.033 (-4,8%); Casi attualmente positivi: +24.539 (+4,6%).

Leggi tutto